NATURA PAESAGGI

Po di Maistra e Po di Venezia: paradiso per gli amanti della natura

Cropped Cavalli.jpg

Vi abbiamo raccontato come si è originato l’attuale Delta del Po. Ora andiamo alla scoperta dei vari rami proponendovi delle escursioni in bici, in barca e a cavallo. Dal punto di vista naturalistico i più interessanti sono il Po di Venezia e il Po di Maistra. Quest’ultimo è il ramo più piccolo e suggestivo del Delta. Il Po di Pila, invece, è lo sbocco più estremo dove si erge il faro bianco di Punta Maistra. Questo ramo arriva al mare con tre diramazioni: Busa Dritta, Busa di Tramontana e Busa di Scirocco. Qui il paesaggio è veramente unico. L’acqua si amalgama con il cielo e canneti e lagune ospitano numerose specie di uccelli. Per gli amanti del birdwatching si ricorda che questo è l’habitat ideale per molti volatili, come il Martin Pescatore, il Gruccione e tutta la famiglia degli Aironi.

Po Di Maistra - Aironi

In bicicletta: da Adria a Boccasette, sbocco del Po di Maistra

Partiamo da Adria con destinazione Po di Maistra. Percorrendo la strada che costeggia il Canalbianco in località Piantamelon si arriva a Mazzorno Sinistro. Dopo aver ammirato la Chiesa di San Giorgio si sale sull’argine  del Po di Venezia e si procede fino a Porto Viro. Proseguendo si arriva in località Cà Pisani e si abbandona il Po di Venezia per iniziare a costeggiare il Po di Maistra. Arrivati nei pressi di Boccasette è necessario, però, attraversare il ponte di barche per imboccare la strada arginale e la via che porta alla spiaggia. La strada si snoda attraverso le valli regalando splendidi scorci. Dopo circa 3 Km. si giunge al parcheggio della spiaggia di Boccasette. Questo scanno naturale con piccole dune è raggiungibile attraverso un ponticello di legno pedonale.

Po Di Maistra - bicicletta lungo l'argine

In barca: sul Po di Maistra, il Po di Pila e la grande foce

Il mezzo che permette di gustare appieno la natura del Delta del Po è sicuramente la barca. Diverse compagnie di navigazione offrono la possibilità di escursioni giornaliere. L’esperienza emozionale è sicuramente forte. L’itinerario che prevede la navigazione del Po di Pila è senza dubbio l’escursione che permette di comprendere la formazione e l’evoluzione del Delta del Po. Partendo da Ca’ Tiepolo sul Po di Venezia, navigando si incontra il Po delle Tolle. Giunti alla foce si incontrano le tre diramazioni del Po di Pila che accompagnano il fiume al mare. La grande foce si può raggiungere anche partendo da Boccasette percorrendo il Po di Maistra, il Po di Venezia e il Po di Pila.

Po Di Maistra - Motonave tra i canneti


Il modo migliore per cogliere appieno tutte le sfaccettature del territorio deltizio è, indubbiamente, quello di completare l’escursione in barca nelle Bocche del Po di Pila, la grande foce, con un itinerario in bicicletta. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: si può optare, ad esempio, per la Via delle Valli, per l’Anello della Donzella o per l’itinerario sull’Isola di Ca’ Venier.

A cavallo: da Boccasette all’Isola di Ariano

La pubblicazione Turismo equestre in Veneto propone una serie di percorsi da intraprendere a cavallo. Questo è il modo migliore per vivere della natura in maniera sostenibile. Vi proponiamo, quindi, un itinerario di 15 Km., da Boccasette ad Ariano nel Polesine, che attraversa il Po di Venezia e il Po di Gnocca. Si sottolinea che per abbeverare i cavalli è possibile sostare presso aziende, corti, borghi e fabbricati rurali. Per poter provare l’emozione di cavalcare è possibile rivolgersi presso il Club Ippico dei Ferri di Albarella

Cavalli che corrono lungo la spiaggia

Un altro centro di equitazione del Delta è Barricata Ranch del Barricata Holiday Village. Anch’esso è un punto di riferimento per gli appassionati di equitazione e per chi vuole avvicinarsi a questo mondo. Barricata Ranch organizza, infatti, lezioni di equitazione e passeggiate a cavallo lungo argini, dune, spiagge e valli. L’escursione più amata resta, però, la passeggiata a cavallo in riva al mare. Pensatevi avvolti dalle luci dell’alba o del tramonto, assaporando il solo il rumore delle onde infrangersi sulla riva. Questa è proprio un’atmosfera da sogno!

Per la navigazione:
Ente Parco regionale del Delta del Po Veneto
Per noleggio bici ed escursioni a cavallo
Ente Parco regionale del Delta del Po Veneto

Letizia Guerra

Autore: Letizia Guerra

Da molti anni sono impegnata attivamente nell’associazionismo cittadino perché innamorata della mia Città e della mia Terra. Amo mettermi alla prova in nuovi progetti e accettare nuove sfide, conversare, soffermarmi a guardare il mare, un tramonto o un cielo stellato. Ho suonato il pianoforte, ho praticato danza, ho dipinto e continuo a coltivare queste passioni artistiche, ma non contemporaneamente!
Po di Maistra e Po di Venezia: paradiso per gli amanti della natura ultima modifica: 2019-08-16T08:50:08+02:00 da Letizia Guerra

Commenti

To Top