BAR INTERVISTE LUOGHI DI RITROVO

Una colazione da italiani.it: allo spiffero di sicuro è speciale

Img 3255

Dopo avere ricevuto lo speciale itApertivo ora abbiamo la itColazione, incredibile! Le sorprese e la simpatia nell’accogliere la nostra redazione nei bar e luoghi di ritrovo Adriesi non ha confini. Forse il nostro logo, il network e la voglia di sorprenderci, ha innescato una simpatica gara nel stupirci durante le nostre interviste. Il sentirci accolti, come amici a cui si vogliono raccontare le proprie esperienze e della propria città (non solo di redattori qualsiasi) apre ai nostri interlocutori la voglia di collaborare. Questo ci fa capire che il  progetto al quale lavoriamo è quanto mai indovinato nel promuovere tutto il bello che c’è. Noi ne siamo sempre di più orgogliosi di parteciparvi con la nostra giovane (solo tre mesi di operatività) redazione. Ecco quindi: questa simpaticissima e importante storia di un locale, non convenzionale.

Lo spiffero ci presenta la itColazione da perfetto follower di itAdria.it dalle 04:00 alle 20:00 ti accoglie con simpatia

Img 3253

Adria-Bar Caffetteria lo spiffero la perfetta colazione da itAdria con la pasta per noi appositamente creata

Un locale speciale, un luogo di ritrovo certamente non convenzionale ad Adria ha un nome: lo spiffero.

Francesco Begheldo  è il titolare. Lui è Il primo barista ad Adria nel 2015 a togliere le slot machine; ha inserito nello scontrino la frase no al razzismo, sì Adria integrata; ha messo a disposizione una bici di cortesia. A tutti i clienti che ne facciano richiesta per lasciare l’auto in periferia e  utilizzare la bici per spostarsi per il centro storico. Un fasciatoio per bambini nel proprio bar dove i genitori possano cambiare senza problemi i pargoli. La rete wi fi nel suo bar è sempre disponibile come lo scambio di libri nella biblioteca del suo bar. Originario di Chioggia  ha studiato e vive ad Adria dal 1999, si distingue da sempre per la simpatia e disponibilità del suo locale. Famoso navigare nelle pagine social e postare i suoi spassosissimi fotomontaggi (qui la pagina facebook) che prendono in giro i personaggi sia locali che nazionali. Fotomontaggi, mai offensivi ed irriverenti, ma che ti fanno pensare ai problemi del presente, con il sorriso sulla bocca.

Adria-Lo spiffero la raccolta dei primi giornalini con i fotomontaggi di Francesco

La Rai e tutte tutte le maggiori testate giornalistiche hanno parlato di lui e del suo bar lo spiffero

Intervistato dai giornalisti radio-Tv-giornali di tutta Italia per avere buttato fuori le slot machine dal suo locale, ha sempre ripetuto: «che vedere gente rovinarsi davanti ai propri occhi ( perdevano alle macchinette anche 1000 €. al giorno) non era per lui non più tollerabile. Doveva dare un segno tangibile a tutti i suoi colleghi di cambiamento e di rispetto per le persone. Come aiuto agli uomini in difficoltà che di semplici avventori di un bar».

Adria-Francesco Begheldo con l’attestato di premiazione per le sue attività sociali

Nella serata dedicata alle associazioni di volontariato Adriesi è stato premiato con un riconoscimento ufficiale per aver ideato e perseguito nella propria attività commerciale iniziative di solidarietà rivolte all’integrazione. Ma sopratutto da non dimenticare: è stato il primo barista di Adria che ha tolto le slot machine dal suo locale.

Amici prima che clienti: un locale cui il dialogo e la simpatia possa diffondersi anche scambiandosi un buon libro

Bar lo spiffero angolo di lettura e dialogo con i clienti

Lo spiffero e suoi fotomontaggi in un calendario esclusivo per i propri amici-clienti ora fonte di beneficenza

La sua passione di vignettista digitale è fonte di solidarietà. Le sue vignette digitali vengono spesso riprese dai giornali locali e lui ha pensato negli ultimi tre anni di farne un calendario cui il ricavato possa andare in beneficenza. Nel 2016 il ricavato di 600 €. è stato devoluto all‘associazione Juntos para Ellos di Zoletto nel 2017 800  €. alla ASLA Onlus e nel 2018 il ricavato andrà di nuovo all‘ASLA.

Personalmente, siamo ancora stupiti da quest’uomo con una storia non convenzionale, in cui chi frequenta il suo bar non è solo un cliente, ma viene accolto per quello che è. I suoi clienti ormai provengono da Rovigo, Cavarzere, Delta del Po e da tutte le frazioni adriesi. Vi abbiamo detto all’inizio …un luogo d’incontro ed è vero. Buona itColazione!

Doati Marco

Autore: Doati Marco

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità, molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alex Carrel)

Una colazione da italiani.it: allo spiffero di sicuro è speciale ultima modifica: 2018-11-30T12:44:46+00:00 da Doati Marco

Commenti

To Top