EVENTI STORIE

Uno spettacolo oltre: la Ricerca è Felicità 2.0 per AIL al Comunale, un successo straordinario

Adria tante persone al comunale per la ricerca è felicità
22847

Vuoi aggiungere delle "Foto" a questa sezione? Aggiungi

È trascorsa poco più di una settimana (Sabato 6 Aprile ) dall’evento La Ricerca è Felicità 2.0 al Comunale di Adria. Gli echi del successo del concerto e la toccante testimonianza dei coniugi Bellato per A.I.L. riverberano ancora su tutti i social e in molti di noi presenti alla splendida serata di beneficenza. C’è chi, commenta ancora oggi i video live della serata postati nella nostra fanpage  Facebook, di itAdria. Nonchè qualcuno, più semplicemente incontrandosi personalmente per “strada grande” (Corso Vittorio Emanuele, luogo di incontro privilegiato degli adriesi), narra in modo epico dei bellissimi brani ascoltati e della bravura degli artisti che si sono esibiti sul palco. Come non da meno, sottolineando con entusiasmo di quante persone si trovavano lì (oltre 700), quella sera. Comunque sia, il format ideato da Luigi Buggio, tastierista pordenonese denominato La ricerca è Felicità, di cui ha scritto il copione ed arrangiato i brani, ha generato un favoloso sentimento di partecipazione popolare. Bravissimo si è dimostrato inoltre quale Direttore Artistico lo stesso Buggio, capace di amalgamare tutta la band di amici musicisti professionisti, ballerini e tecnici in maniera eccellente.

La percezione di una città unita: un stupefacente risultato vissuto intensamente

Adria tante persone al comunale per la ricerca è felicità-Tony Sette

Adria-Teatro Comunale La ricerca è Felicità 2.0 (Foto Marco Doati)

In primis l’Amministrazione Comunale attenta e presente. Compreso anche il primo cittadino Omar Barbierato. Munito di chitarra si è prestato personalmente ad accompagnare per alcuni brani tratti la band, dando prova delle sue notevoli capacità artistiche in ambito musicale. L’ A.I.L. di Rovigo con sede provinciale ad Adria, una associazione forte e radicata nel territorio  che attraverso i coniugi Bellato, fondatori della stessa esempi viventi nel modo in cui ha anche ricordato recentemente, il Santo Padre di come la vita sia stata dura con loro ma che questo dolore li abbia trasformati in erogatori di passione ed energia da donare agli altri. La Scuola di danza classica e moderna di Adria che ha dato allo spettacolo quel tocco di magia, assieme al ballerino solista  Salas Brini vera icona del ballo latino-americano, ma anche dell’hip-hop  e della danza a 360°. Senza scordare  i tecnici quali Sebastiano Zerbin dietro le quinte del palcoscenico, come anche lo staff tecnico audio e luci affidate a Giaciglio Antonio e Roberto Colussi dei fuoriclasse nelle gestione del palcoscenico. Senza dimenticare l’associazione Oltre Cultura che gestito la biglietteria, ai responsabili della sicurezza ed infine tutte le associazioni del territorio in particolare i volontari AIL.

Ospiti d’onore virtuosi

Adria tante persone al comunale per la ricerca è felicità- Momenti dello spettacolo

Adria-Teatro Comunale momenti dell’esibizione (Foto Marco Doati)

Le straordinarie voci di Marzia Lucchetta e del tenore Enrico Zanforlin hanno regalato grandi emozioni. Il mitico Tony Sette, da decenni rappresentante di una vocalità unica nei nostri territori; tutti da subito hanno sposato la nobile causa per AIL, mettendo a disposizione il loro grande talento.

Una band di musicisti professionisti completa: ma sopratutto Amici

Adria tante persone al comunale per la ricerca è felicità-La band

Adria-Teatro Comunale la premiazione (Foto Marco Doati)

Una band di professionisti, fortemente radicata nel territorio. Prima di tutto  però grandi amici tra di loro: Luca Bellan di Adria batterista e percussionista dal grande bagaglio musicale e professionale; Enrico Moscardi, anch’egli adriese doc bassista e cantante da sempre in prima linea nelle iniziative artistiche e benefiche; Cristiano Roccato, chitarrista e cantante, anch’egli adriese purosangue, vera e propria anima e motore organizzativo di questa iniziativa, da sempre impegnato nel territorio per la divulgazione culturale e musicale, da più di 30 anni con Enrico Moscardi (e più recentemente anche con Luca Bellan) attivo in progetti musicali di grande qualità, oltre che dal valore solidale. Ed infine come abbiamo ricordato all’inizio Luigi Buggio tastierista figlio adottivo di Adria avendone frequentato il conservatorio.

Il vero successo è stato il pubblico

Adria tante persone al comunale per la ricerca è felicità-Il teatro gremito

Adria-Teatro Comunale successo di partecipazione (Foto Marco Doati)

Tutte le persone che hanno riempito il Teatro. Un pubblico davvero magnifico, che ha cantato e si è divertito, si è emozionato ed ha pianto assieme a tutti protagonisti, creando un’unica grande anima che ha fatto rivivere il Teatro di Adria come poche altre volte in passato. E stato un successo di tutti, perché quando le forze di tutti mirano allo stesso obiettivo, il risultato non può che essere straordinario.

Il video della perfomance del Sindaco di Adria Omar Barbierato unito alla band 

Doati Marco

Autore: Doati Marco

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità, molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alex Carrel)

Uno spettacolo oltre: la Ricerca è Felicità 2.0 per AIL al Comunale, un successo straordinario ultima modifica: 2019-04-15T09:00:35+02:00 da Doati Marco

Commenti

To Top