GLI ADRIESI RACCONTANO ADRIA

itAdria

La cucina di Ondina – Tartine al crescione e pancetta.

Foto Aggiungi Gallery

La Cucina Di Ondina Tartine Al Crescione E Pancetta.

Proseguendo con gli antipasti (buoni anche come cicchetti), vi propongo una ricetta facile e sfiziosa: le tartine al crescione e pancetta. La ricetta è per 6 tartine.
INGREDIENTI: per la pasta: 300 gr. di farina (oltre a quella per gli stampini), 1 ciuffo di prezzemolo, 100 gr. di burro ammorbidito (più quello necessario per gli stampini), 1 uovo, olio EVO e sale q.b.. Per la guarnizione: 150 gr. di crescione, 50 gr. di burro, 30 fette di pancetta affumicata, 300 gr. di ricotta, 1 uovo, 15 cl. di panna da cucina, sale e pepe q.b..
RICETTA: in una terrina, mescolate la farina, il prezzemolo tritato il sale e il burro a pezzetti. Aggiungete l’uovo e l’olio EVO e impastate. Ove serva, potete aggiungere un po’ d’acqua. Una volta che avrete ottenuto un impasto omogeneo, fatene una palla, avvolgetela nella carta forno e mettetela in frigo (nel ripiano più basso). Dopo aver pulito e lavato il crescione, sgocciolatelo e saltatelo in padella con il burro. Passatelo al mixer, fino a ottenere una crema omogenea. Dorate la pancetta affumicata in una padella antiaderente. Quando saranno croccanti, tritatele finemente. Stendete la pasta in 6 stampini imburrati e infarinati. Picchiettatela, utilizzando i rebbi di una forchetta. Fatto ciò, mettete gli stampini in frigo. Mescolate assieme la pancetta e la crema di crescione. Aggiungete la ricotta, l’uovo e la panna. Salate e pepate a piacere e mescolate bene il composto. Distribuite la guarnizione, così ottenuta, negli stampini e cuoceteli per 35 minuti, in forno preriscaldato a 180 gradi. Potete servire le tartine sia calde, sia quando si saranno raffreddate. Come sempre, buon appetito.

La cucina di Ondina – Tartine al crescione e pancetta. ultima modifica: 2020-01-16T08:00:00+01:00 da Ondina Daniele Rubiero

Commenti

To Top