NOI ADRIESI SPORT

U.S.D.Adriese1906 orgoglio di questa città.

Cropped Adriese Calcio 1906.jpg

U.S.D.Adriese1906 orgoglio di questa città. Riprendiamo ora a seguire l’attività della nostra prestigiosa squadra di calcio. Ne avevamo tracciato la storia con il nostro precedente articolo. Ora però scenderemo a conoscerne programmi, acquisti di mercato e le partite più importanti. L’eccellenza di Adria nel calcio giocato, ha una lunga storia e noi ve la racconteremo.

La storia recente

Il Logo dell'Adriese Calcio
Il Logo dell’Adriese Calcio

Al termine della stagione 2010-2011 conclusasi con la retrocessione in Promozione fa l’ingresso al vertice societario il nuovo Patron Luciano Scantamburlo. La Società muta denominazione in Unione Sportiva Dilettantistica Adriese 1906.

Il Patron Luciano Scantamburlo
Il Patron Luciano Scantamburlo

U.S.D.Adriese1906 orgoglio di questa città  ottiene la promozione in Eccellenza nella stagione 2012-2013. Nelle tre stagioni successive mostra un crescente rendimento. Nel biennio 2015-2016, vince il proprio gruppo e risale in Serie D. Nell’annata successiva evita la retrocessione diretta e si salva ai play-out. Nella stagione 2017-2018 conquista la quinta posizione in classifica che consente la partecipazione al primo turno dei play-off, ma viene eliminata. Nella scorsa stagione la  compagine granata, compie qualcosa di meraviglioso. Rimane in testa al campionato per trequarti della stagione per poi arrendersi solo nel finale all’Arzignano che salirà in Lega Pro. Dopo aver sfiorato l’ingresso tra i professionisti il secondo posto rimane uno dei miglior risultati di sempre.

U.S.D.Adriese1906 orgoglio di questa città: Il mercato

Nella stagione che sta per iniziare U.S.D.Adriese 1906 ha messo a segno una serie di colpi da vera regina del mercato. Tra le molte cessioni spiccano quella del fuoriclasse Giacomo Marangon e del centrocampista Del Carro.

La Cessione Di Giacomo Marangon
La dolorosa cessione del fuoriclasse Giacomo Marangon

La dirigenza non si è persa d’animo ed  ha lavorato al meglio per rimpiazzarli. Il primo colpo di mercato è stato  l’arrivo di mister Tiozzo dal Matelica. Li egli ha ottenuto ottimi risultati  come la conquista della Coppa Italia Dilettanti. Dopo aver trattenuto in maglia Blugranata il bomber Graziano Aliù, sono arrivati a rinforzare la squadra cittadina  una serie di giocatori di altissimo livello. Tra i nomi eccellenti spiccano quelli di Lauria, Nobile, e Florian per l’attacco.  Beltrame, Lala e Lo Scicco a rinforzare il reparto di centrocampo. Mentre per la già solida difesa sono arrivati una serie  di giovani niente male che sicuramente daranno il loro contributo.

Mister Tiozzo Al Lavoro Con I Suoi Giocatori
Mister Tiozzo al Lavoro con i suoi giocatori

U.S.D.Adriese1906 orgoglio di questa città: la presentazione

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città mister Tiozzo e Il Sindaco Barbierato
Mister Tiozzo e il Sindaco Barbierato

Tantissimo entusiasmo alla presentazione dell’U.S.D. Adriese 1906 vero orgoglio di questa città. Il primo abbraccio con il popolo adriese  è avvenuto venerdì 26 luglio, in piazzetta Grotto alla presenza delle autorità cittadine, il vertice della società, lo staff tecnico e tanti tifosi. Entusiasmo alle stelle. “Crediamo in tutti voi: forza Adriese – ha gridato Omar Barbierato – Grande squadra con una grande società per una grande città”. Sta con in piedi per terra il Presidente Luciano Scantamburlo: “Vedo tanto entusiasmo, è molto bello, ma deve durare fino alla fine”.

La prima volta in Coppa Nazionale

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città  al primo turno di Coppa Italia
L’adriese al primo turno di Coppa Italia

Domenica 4 agosto è stata una data da incorniciare per tutta la città di Adria. U.S.D. Adriese 1906 gioca per la prima volta nella sua storia il primo turno della Coppa Nazionale. Ci tocca il Feralpi Salò squadra ambiziosa di Lega Pro compagine di categoria superiore.

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città : contro Il Feralpi Di Caracciolo
L’Adriese contro il Feralpi Salò di Caracciolo

Un’ottima Adriese esce però sconfitta di misura. I granata  hanno messo in campo un’ottima prestazione nel primo tempo, salvo poi accusare un calo fisico anche dovuto al ritardo di preparazione rispetto agli avversari. Per ampi tratti del match non si è vista la differenza di categoria.  I granata nel primo tempo sprecano addirittura un calcio di rigore con Aliù e colpiscono un palo a seguito della velenosa traiettoria disegnata da Nobile. Nella ripresa la rete decisiva degli ospiti. Soddisfatto il Presidente Scantamburlo al triplice fischio.

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città il Rigore sbagliato
Il Rigore sbagliato

Il Calendario 2019/2020: le partite di spicco

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città  20 Squadre del Girone C
Le 20 Squadre del Girone C

Espressione delle grandi città e allo stesso tempo dei piccoli borghi d’Italia, il massimo campionato dilettantistico è pronto per un’altra esaltante stagione. Ai nastri di partenza 166 formazioni divise in nove gironi. Si parte il primo settembre con la partita casalinga con il Montebelluna.

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città La Prima Giornata
La Prima Giornata

Alla seconda  vede l’Adriese in casa del Mestre (che vuole tornare in Lega Pro). La sesta giornata è già derby col Delta.  Mentre alla nona affronteremo l’Union Chioggia Clodiense. Alla quattordicesima altro classico tra Adriese e Campodarsego, già avversari per due anni consecutivi ai playoff. La trasferta più lunga sarà quella col San Luigi calcio, in provincia di Trieste, mentre quella più vicina ovviamente quella di Chioggia.

La Gradinata Est Adria 1906

U.S.D.ADRIESE1906 orgoglio di questa città Gradinata Est Adria 1906
La Gradinata Est Adria 1906

 Da più di 30 anni c’è una parte di Tifoseria che ama e sostiene la squadra in modo viscerale. Questo gruppo di passionali tifosi sostiene e difende i colori della secolare maglia  e il millenario nome della città ovunque essa giochi. In tre decenni il tifo più acceso ha cambiato svariate volte denominazione da “Gruppo Panthers” ad “Ultras Adria” ad “IrrIducibili” alla recente “Brutta Banda firm”. Da ormai qualche anno i tifosi più convinti li possiamo trovare schierati dietro lo striscione denominato “Gradinata Est Adria 1906”.  Con la  loro spinta e il loro sostegno sia in trasferta che in casa l’Adriese non teme avversari. Essi sono il vero e proprio dodicesimo uomo in campo. Un grazie va alla Società per l’impegno profuso annualmente per mantenere ad alti  livelli l’ Adria calcistica. Un ancor più caloroso grazie va questi ragazzi  che ogni domenica tengono alto l’onore della città dagli spalti.

Marco Honor Fidelitas Fornaro

Autore: Marco Honor Fidelitas Fornaro

Adriese da sempre, le mie più grandi passioni sono il calcio e la storia. Appesi gli scarpini al chiodo seguo la squadra della mia città dalle gradinate del “Luigi Bettinazzi”. Interrotti gli studi universitari continuo a divorare libri sulle “Memorie Patrie” per saziare la mia fame di sapere chi eravamo.
U.S.D.Adriese1906 orgoglio di questa città. ultima modifica: 2019-08-19T08:50:44+02:00 da Marco Honor Fidelitas Fornaro

Commenti

To Top