Adria quale prospettiva per il proprio futuro? La domanda c'è - itAdria

itAdria

NOI ADRIESI VALORI ED EMOZIONI

Adria quale prospettiva per il proprio futuro? La domanda c’è

Adria Piazza Garibaldi

Adria quale prospettiva per il proprio futuro? È iniziato il nuovo anno, con molte belle iniziative sul piano promozionale cittadino per la conclusione delle festività natalizie che stanno rendendo accattivante Adria a molti visitatori da fuori città; in primis la 11ª edizione della Befana di Adria. Persino il Presidente della regione Zaia l’ha citata in un suo post sui canali social come una iniziativa locale da lodare. Molte altre attività però da tempo stanno catalizzando l’attenzione sulla città che ha dato il nome al mare Adriatico.

Dalle intense attività teatrali a cominciare dal piccolo Ferrini che tanto sta facendo a livello promozionale portando tanta gente un po’ da tutto il nord Italia e dalle province limitrofe con spettacoli di livello ad ogni weekend; al Comunale che rimane il più rappresentativo della città etrusca, nel cuore degli adriesi per la storia artistica che rappresenta.

Adria
Adria – Riviere (foto Olga’s Graphic ’21)

Adria quale prospettiva per il proprio futuro? Nuova Area Camper e nuovi luoghi di accoglienza

Il nuovo piazzale sosta per i Camper, che è sicuramente un bel biglietto da visita e punto di accoglienza per i turisti di passaggio. Come anche il museo archeologico nazionale con giardino reso bello ed accogliente nonché attrezzato a tema storico anche per i più piccoli. Associazioni come Pro Loco, Adria Shopping, Croce Verde solo per citarne alcune tra le più attive; che hanno ideato occasioni ed eventi per far conoscere la città. Insomma qualcosa si è mosso, ma la domanda quale prospettiva ha Adria per il proprio futuro rimane centrale da parte di tanti adriesi; proprio per l’affetto da loro manifestato riscontrabile sui canali social, per il destino della perla del Polesine.

8 Museo Archeologico
Adria Il Museo Archeologico Nazionale

Tanti i problemi sul tavolo

Tanti i problemi sul tavolo; dalle poche opportunità di lavoro per i più giovani sempre più inclini a trasferirsi altrove o addirittura all’estero. Portando l’attuale popolazione al di sotto delle 20000 unità ed ad una media di età elevata. Alle problematiche del mantenimento dei servizi ospedalieri, tanto per citarne alcuni. Insomma le prospettive in un mondo in continua evoluzione e i problemi di globalizzazione non rendono Adria un’isola felice; ma anzi ne accentuano i problemi e sopiscono la voglia di riscatto di una città che vanta storia, opportunità e luoghi artistici di tutto rispetto ma poco condivisi dalla popolazione stessa. Appunto la domanda sorge spontanea.

Quale futuro? Cosa Fare?

Quale futuro? Cosa fare ? Molti adriesi manifestano sui social preoccupazione per il proprio destino. Molto spesso gli stessi denigrano quello che viene fatto in positivo magari per il solo gusto di fare polemica sterile. Non proponendo però soluzioni alternative o mettendosi a disposizione personalmente per cambiare registro. Questo 2023 vedrà il rinnovo dell’amministrazione locale essendo a scadenza del quinquennio e demandando perciò a questi soluzioni e progetti cioè alla classe politica locale che sarà eletta.

Municipio5 1024x683 1
Adria – palazzo Tassoni Municipio

Una mera illusione? Cioè, che chi avvicenderà all’amministrazione pubblica, indipendentemente dall’area di appartenenza avrà soluzione e progetti veramente capaci di risolvere tutti i problemi che ci attanagliano, in città. Il vaso di Pandora delle soluzioni? Poco probabile anche se auspicabile. Il Turismo rimane la porta principale per risollevare e dare una prospettiva reale economica a lungo termine a Adria utilizzando le attuali attività imprenditoriali ed eccellenze del territorio come catalizzatori per questo scopo a nostro “sindacabile” giudizio che sono tante e purtroppo poco conosciute dagli stessi attori del territorio. Grande mancanza questa, oltrechè la spesso poca conoscenza della propria importante storia e da ciò uno scambio culturale efficace e condiviso all’interno dello stesso Polesine. Buon Anno a tutti!

Adria quale prospettiva per il proprio futuro? La domanda c’è ultima modifica: 2023-01-04T23:39:24+01:00 da Doati Marco

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x