GLI ADRIESI RACCONTANO ADRIA

itAdria

pubbliredazionale ASSOCIAZIONI DI EMIGRATI MEMORIA

Gemellaggio Adria Latina, un legame che resiste nel tempo

gemellaggio Adria Latina - Gemellaggio tra le due città
Articolo promozionale

Gemellaggio “Adria Latina ”, un legame che non si è mai spezzato. Il nostro non è un gemellaggio che segue i canali istituzionali; si tratta di un gemellaggio che esiste tuttavia nella cultura e nei legami di sangue, e sarebbe bello vedere unirsi a noi l’ufficialità di chi suggellerebbe un evento che noi già sentiamo nel cuore. Per ora itAdria e itLatina si gemellano davvero!

Itadria
Adria- Veduta ramo senile Canal Bianco (foto Marina Sandalo)

Gemellaggio Adria Latina

I gemellaggi tradizionali, vengono generalmente stabiliti tra Paesi, a volte anche lontani fra di loro; ma che hanno nelle loro storie o origini punti in comune nei quali riconoscersi, come nel nostro caso, tra pontini e polesani.

Ilatina.it

Il gemellaggio è un legame simbolico stabilito per sviluppare strette relazioni politiche, economiche e culturali. Tuttavia tra il Veneto e l’agro pontino il legame non è simbolico, bensì reale.

gemellaggio Adria Latina - Contadino che riposa

Esistono vari tipi di gemellaggio, fra istituzioni, enti e scuole; le cui unioni vengono costituite per favorire relazioni umane e culturali tra i due soggetti o enti. Il più conosciuto, e tradizionale è ispirato da comuni ideali di pace e benessere, ed è quello costituito fra due comuni dello stesso Stato o di Stati diversi. Noi oggi mettiamo l’uno accanto all’altro due stemmi, due stendardi, e li avviciniamo di più. Auspichiamo che una delegazione pontina vada ad Adria, invitata, portando i frutti della terra.

Gemellaggio Adria Latina e il Baccalà alla Barcara

Sarebbe altrettanto bello che una delegazione di Adria, con una sorta di “visita parenti”, si rechi altresì a Latina, portando quelle radici un po’ comuni; visitando il bellissimo litorale, noto per l’accoglienza, assaporando piatti tipici nati da una “contaminazione veneto/pontina”. Sarebbe anche bello che dal Polesine si portassero dei piatti tipici, per confrontarli, trovando sicuramente dei punti in comune.

gemellaggio Adria Latina - raffigurazione di Gemellaggio

Nella zona pontina si consuma molto il baccalà, come ad Adria. Il noto Baccalà alla Barcara, è un piatto povero, si riempie con sardine salate, con aglio, capperi e prezzemolo. Infine si arrotola, si lega; e si cuoce lentamente per un paio d’ore. Sempre per una cucina di poche pretese, da Adria si potrebbe portare la famosa “S”; un dolce semplice, fatto con uova, burro, farina, lievito secco e un liquore dolce, e naturalmente zucchero. L’impasto si mette in forno su una teglia a forma di “S”, e ne deriva una delizia.

Il dolce “S”

Un tempo i contadini polesani, usavano tutti i frutti della terra, anche per farne della buona confettura. I pontini gradirebbero sicuramente le marmellate di bacche di sambuco selvatiche, bacche di rosa e vari frutti selvatici del sottobosco. Ecco, a tavola ci si ritrova e ci si confronta, trovando molti elementi di congiunzione. Nondimeno, nei gemellaggi tradizionali, le amministrazioni comunali nel caso di città, o i soggetti nel caso di altri tipi di gemellaggio; portano avanti una serie di iniziative atte a rafforzare il rapporto tra i due gemellati e far conoscere le loro realtà all’altro.

gemellaggio Adria Latina - Frutti Di Bosco per marmellate

Tra le varie iniziative, come dicevamo, si possono annoverare viaggi-scambio fra componenti delle due realtà o iniziative comuni come concerti, convegni o mostre. La collaborazione tra le città, laddove è stata sperimentata, diventa sempre più ampia e fruttuosa nel tempo. Dalla nascita del gemellaggio si sono sempre aperte delle nuove opportunità per la cooperazione.

Confetture di frutti selvatici

L’epoca #Covid-19 che stiamo vivendo e la conseguente situazione economica, ci impone di trovare altre e nuove strade per muovere l’economia; quindi ben venga ogni nuova idea e iniziativa. Il gemellaggio, anche se informale, consiste sempre nello scambio di attività culturali, educative o sportive; nel raccontarsi delle storie, e magari anche nella stipula di contratti commerciali d’interscambio che possono essere vantaggiosi per entrambe le parti. Nel nostro caso, il gemellaggio da virtuale, semplicemente amichevole e fatto di legami parentali, può diventare istituzionale; si può per lo più usufruire del finanziamento dei progetti comuni dal programma d’azione comunitaria per la promozione della cittadinanza europea attiva. Interrogandoci sull’esistenza del Gemellaggio e del perché si fa, possiamo rispondere che esplorando e testando, si possono aprire molte porte, specie quelle del cuore e del ricordo.

Gemellaggio Adria Latina, un legame che resiste nel tempo ultima modifica: 2020-09-04T08:50:00+02:00 da simona aiuti
To Top