GLI ADRIESI RACCONTANO ADRIA

itAdria

INTERVISTE NEWS

L’impresa in Shuttle Bike: “un PO di pedalate” l’avventura di Bruno

Fabrizio Bruno

Un Po di Pedalate. Che personaggio Fabrizio, cari lettori! Un’affermazione che ci viene dal cuore, in fondo è la nostra prima intervista in diretta telefonica (live) come redazione itAdria.it; mentre la performance è in atto. Cioè proprio mentre Fabrizio Bruno, sta pedalando con la sua Shuttle Bike in mezzo al grande fiume PO, nei pressi di Piacenza. Si avete letto bene, in mezzo al fiume e non sugli argini come abitualmente osserviamo i ciclisti. Non uno scoop di certo, in quanto Fabrizio ha attirato l’attenzione di media importanti sull’impresa (non che il network di italiani.it sia da meno); ma noi abbiamo voluto conoscere i motivi personali che lo hanno spinto a questa sua nuova ed originale avventura. Perché per noi, è importante l’esperienza provata sul campo, ops…scusate in questo caso sul fiume.

Shuttle Bike In Azione
Fiume Po- Fabrizio Bruno in azione (Foto pagina Facebook)

Questo, il riassunto in estrema sintesi del progetto slow, della nuova avventura di Fabrizio Bruno che ha avuto inizio il 19 Giugno: Dalla Sorgente alla foce. Dal Pian del Re (Crissolo) fino all’Adriatico in biciclettapedalando sull’acqua con il sistema galleggiante Shuttle Bike, attraversando il Nord Italia da Ovest a Est viaggiando sul fiume più lungo d’Italia.

L’impresa in Shuttle Bike: “un PO di pedalate” l’avventura di Bruno. Ma chi è Fabrizio Bruno?

Si tratta dell’ennesima impresa di Fabrizio Bruno, “adventure man” di comprovata esperienza, che con questo attrezzo ha già attraversato lo Stretto di Gibilterra segnano un primato molto originale, quello di essere il primo uomo ad avere raggiunto il Marocco dalla Spagna pedalando su di una bicicletta galleggiante.

Una Pausa Di Bruno
Fiume Po – Una Pausa nella pedalata nel PO (foto Facebook pagina personale)

Fabrizio grazie per la tua disponibilità qualche domanda, qual’è il tuo lavoro?: ” Accompagno turisti ed organizzo viaggi, sport ed eventi da oltre trent’anni e da più di venti scrivo guide turistiche che spesso vengono allegate ad importanti quotidiani nazionali ed ho sempre avuto una grande stima per i miei colleghi o per coloro che fanno il mio stesso mestiere“. Un mezzo, lo Shuttle Bike, molto particolare che hai scelto Fabrizio per questa tua nuova avventura: ” Si, è vero molto particolare, ma questo mezzo è stato ideato da un mio caro amico, ora scomparso a causa di un male incurabile e per me ha un significato molto importante averlo utilizzato ora“.

Un po di pedalate Incontri Sul Po
Fiume Po – Gli incontri casuali di Fabrizio lungo il tragitto (foto pagina Facebook)

Questo il momento giusto per l’avventura sul grande Fiume Po

Cosa ti ha spinto ad organizzare questa tua nuova avventura e perché proprio in questo momento?: ” Di mestiere io faccio il Tour operator, la pandemia che ci ha colpito come categoria, ha messo a dura prova il sistema turismo globale. Perciò, mi sono preso una pausa; ho deciso finalmente di fare qualcosa di diverso, per me per la mia storia. Un viaggio attraverso il PO toccando in particolare le località dove il Covid-19 ha fatto molte vittime, pensate nel Pavese. Come una sorta di omaggio personale a tanto sacrificio e dolore. In questa avventura totalmente personale, ho scelto di non avere sponsor che mi possano dettare tempi o particolari percorsi promozionali obbligati, solo io con la mia passione per l’avventura, la gente che incontro e il grande fiume Po “.

Un po di pedalate Manutenzione Alla Shuttle Bike
Fiume Po – Fabrizio Bruno Fermo per manutenzione bike (foto Facebook )

Fabrizio fra non molto nel tuo tragitto incontrerai Adria la città che ha dato il nome al Mare Adriatico e Porta del Del Parco del Delta del Po, la conosci e sei già stato nel Delta del Po?: ” A dire il vero no, ho girato il mondo in lungo ed in largo. Ho affrontato avventure sportive di tutti i tipi nei luoghi più sperduti, ma mai il Delta del Po. Ho un vago ricordo, di molto tempo fa di una escursione in canoa nei pressi. Ma sicuramente, attraverso questa pedalata sul PO fino al mare Adriatico avrò occasione di conoscere finalmente e adeguatamente questi luoghi“.

Altre informazioni aggiornate su Fabrizio Bruno per seguire la sua avventura “Un PO di pedalate” le trovate qui:

Sito Web Fabrizio Bruno Un Po di Pedalate (qui il link)

Pagina Facebook Fabrizio Bruno l’avventura del viaggio (Qui il link)

L’impresa in Shuttle Bike: “un PO di pedalate” l’avventura di Bruno ultima modifica: 2020-06-29T08:50:00+02:00 da Doati Marco
To Top