itAdria

STORIE VALORI ED EMOZIONI

L’ultimo concerto un anno fa: Teatro Ferrini una dedizione infinita

Tempimagely74kd

L’ultimo concerto al Teatro Ferrini con la presenza di pubblico in sala risale ad un anno fa. Esattamente, eseguito con inizio alle 21:00 del 22 Febbraio del 2020. L’esibizione era “Emozoni in musica” con il complesso di voci Miscellaneous. Lo strepitoso successo (con il sold out) della serata e sopratutto per i risultato; di portare ad Adria e di far conoscere, un modo diverso di interpretare la coralità, ha segnato un’autentica novità in città. Tutti i presenti ricordano la serata di estrema soddisfazione percepita, sia di pubblico che dei cantori del Miscellaneous; per la sfida vinta. Riempire il Teatro presentando un modo diverso di cantare in coro, e di coinvolgere gli spettatori nell’esecuzione.

Poster Miscellaneous Page 0001 2
Adria- Teatro Ferrini 22 Febbraio 2020 ultimo concerto

Abbiamo chiesto alla presidente delle Onlus B.C. Ferrini, Luisa Carpenedo di raccontarci ad un anno esatto dall’esplosione dalla pandemia la situazione dell’opera e le prospettive future; con un piccolo bilancio di ciò che è stato fatto dal Ferrini nel 2020.

L’ultimo concerto un anno fa, ma presenti con una programmazione di emergenza

Luisa, ci puoi fare un piccolo bilancio dell’operatività del Ferrini dopo un anno dallo scoppio della pandemia, che ha travolto tutti i teatri nazionali e il mondo artistico con essi?: “Certamente e con una punta di orgoglio! Per quest’opera che ha continuato comunque a programmare per il bene della città e del proprio pubblico; anche se in completa emergenza e nelle modalità di sicurezza emanate per il fronte pandemico“.

L'ultimo concerto Luisa Carpenedo
Luisa Carpendo- Presidente B.C. Teatro Ferrini Onlus

Raccontaci quindi la vostra esperienza dell’anno appena trascorso: “ Il 2020 doveva rappresentare per il Teatro Ferrini il punto di svolta assoluto con ben 40 eventi già programmati (record assoluto per un unico teatro in città) tra Commedie- Prosa- Cabaret-Operette-Concerti (Classico-Pop-Lirico)- Teatro per Bambini -Teatro Classico per le scuole-ma anche utilizzo dell’opera per meeting e mostre a tema. Ma la pandemia, come tutti sappiamo ce lo ha impedito. Siamo riusciti a realizzare solo 5 di questi eventi di cui l’ultimo concerto proprio con il Miscellaneous il 22 Febbraio 2020″

L'ultimo concerto Cropped Teatro Ferrini.jpg
Adria- Teatro Ferrini il numeroso pubblico che ha partecipato agli eventi prima della pandemia

Poi la pandemia Luisa: (continua Luisa): “ Si è stato drammatico per noi volontari con tanti biglietti e abbonamenti venduti; con un programma ricco e con aspettative altissime. Ma subito dopo la prima fase di lockdown con le prime timide concessioni governative; abbiamo realizzato due concerti in streaming live (i primi in assoluto in provincia sicuramente) grazie ai musicisti amici del Ferrini, che si sono da subito prestati a questi nostri progetti e di cui ancora oggi siamo onorati; esibizioni sul nostro palcoscenico il 2 Giugno la BRM and Marzia Lucchetta e I Cani Sciolti Tributo a Fabrizio de Andre il 30 Giugno. Concerti live (senza la presenza di pubblico) che hanno visto la partecipazione di oltre 7000 contatti su Facebook in streaming per assistere agli eventi”.

L'ultimo concerto Brm

Ma poi per l’estate in settembre vi siete inventati l’Arena in Piazza Buzzolla-Casellati?: “ Si devo dire che grazie alla collaborazione della Pro Loco di Adria in organizzazione, alla Croce Verde che ci ha fornito le strutture e supporto logistico, agli immensi Alpini adriesi per l’operatività ed al fattivo contributo dell’Ammistrazione Comunale è stato un vero successo per tutta la città; abbiamo realizzato ben 4 spettacoli nell’ambito del settembre adriese a disposizione della città e recuperando sopratutto 2 spettacoli già in programma primaverile, di cui avevamo già venduto i biglietti in sold out”.

L'ultimo concerto Arena Casellati
Adria- Arena Buzzolla-Casellati di fronte al Ferrini settembre 2020

Luisa, il Teatro Ferrini in prospettiva futura post-pandemica?:” Noi siamo pronti, i volontari dell’onlus carichi, inoltre siamo sempre in contatto con gli artisti e le loro compagnie del vecchio palinsesto compresi i musicisti dei gruppi. Insomma prontissimi a ripartire con la nostra solita passione che ci contraddistingue e che non è mai venuta meno. Lo avete visto a settembre di cosa siamo capaci! Aspettiamo solo il via libera, per accendere le luci del nostro bellissimo teatro e per sentire il calore del nostro magnifico pubblico che non ci ha mai abbandonato, e che sempre ci ha testimoniato affetto”.

L’ultimo concerto un anno fa: Teatro Ferrini una dedizione infinita ultima modifica: 2021-02-24T08:30:00+01:00 da Doati Marco

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x