COSA FACCIAMO EVENTI

Torna il Settembre Adriese, la kermesse più longeva della Città

Galleggiiante anno 2015

Torna il Settembre Adriese che movimenta da anni la cittadina con iniziative culturali, sportive e ricreative per tutti i gusti. Questa tradizione nasce nel 1950 con la creazione di un Comitato festeggiamenti facente capo al Comune. Nei primi anni del Settembre Adriese arrivano ad Adria personaggi televisivi come Wilma De Angelis, Daniele Piombi, Gino Latilla e Carla Boni. Anche le trasmissioni Telematch e Campanile Sera fanno tappa nella cittadina che ha dato il nome al Mare Adriatico. Nel 1962 nasce la Rassegna nazionale Corale “Città di Adria” conclusasi nel 1994.

Torna il settembre adriese: allestimento trasmissione Campanile Sera nel 1960 in Piazza Cavour
Anno 1960 – Piazza Cavour- preparativi per una puntata di Campanile Sera

Con il Settembre Adriese arriva il tradizionale Numero Unico

Il Comitato Festeggiamenti passa il testimone alla Pro Loco dopo la nascita dell’associazione avvenuta nell’ottobre 1965. Dal 1966, quindi, la Pro Loco adriese inizia a promuovere questa manifestazione. L’associazione comincia anche a realizzare la tradizionale pubblicazione conosciuta come Numero Unico. Il volume di quest’anno è dedicato alle famiglie nobili adriesi. Tutto ciò grazie al recupero di una ricerca del fratello di Alessandro Ceccotto, Roberto, scomparso più di vent’anni fa. Attraverso il materiale raccolto da quest’ultimo vengono registrate ben quarantotto famiglie nobili. Il risultato è molto interessante poiché si scoprono alcuni cognomi completamente sconosciuti e scomparsi. La presentazione del Numero Unico è prevista giovedì 19 settembre alle ore 19.30 presso la Sala Cordella.

Copertina Numero Unico 2006

Nell’attesa, per i nostalgici e per i curiosi, sempre presso la Sala Cordella, sono esposti alcuni ricordi di passate edizioni del Settembre Adriese. Si possono, infatti, osservare volantini, locandine, oggetti di rappresentanza, foto. Saranno visionabili anche i Numeri Unici degli ultimi anni. Chi avesse materiali a tema da far visionare o da donare alla Pro Loco può recarsi presso la mostra. Questa sarà aperta ogni giorno dalle 17 alle 19 fino al 19 settembre.

Torna il Settembre Adriese con un programma fitto di eventi

Durante l’edizione di quest’anno, sono previste interessanti mostre d’arte e fotografiche. Si è appena conclusa, infatti, una personale della giovane artista Roberta Ferro. Fino al 13 settembre, invece, si possono ammirare le opere di Giorgio Minotti presso la Fondazione Franceschetti e Di Cola. Per quanto riguarda la fotografia, il Fotoclub adriese propone la tradizionale mostra sociale in sala Cordella dal 28 settembre al 4 ottobre.  In programma anche film, concerti, spettacoli, conferenze, visite guidate al Museo. Gli appassionati di musica potranno seguire il Festival Musica Nova promosso dal Conservatorio di Adria.

Locandina Festival Muisca Nova

Non mancheranno momenti di svago e di divertimento, di sport e di sensibilizzazione

Anche gli eventi del Teatro Ferrini arricchiscono il calendario del Settembre Adriese. Molto interessanti anche le proposte espositive del MAAD.Non mancheranno anche momenti di svago e di divertimento come il pomeriggio dedicato agli amici a 4 zampe. Da ricordare le iniziative promosse dall’Accademia del Pane in occasione del 37° compleanno del pane Ciabatta.  Rimanendo in tema di cibo si consiglia di segnare in agenda l’appuntamento con lo Street Food dal 20 al 22 settembre. Domenica 29, invece, tutti al Museo per l’originale iniziativa Museo diVino.

Torna il Settembre Adriese-bausfilata

Molti gli eventi sportivi in programma. Rientrano in calendario anche le inizative di sensibilizzazione alla lettura promosse ad Adria nell’ambito di Il Veneto Legge. Nel mese di ottobre, sarà la volta di alcuni appuntamenti di Ottobre rosa.

Nel calendario del Settembre Adriese anche iniziative promosse da CNA Rovigo

La novità dell’edizione 2019 sono alcuni eventi curati da CNA Rovigo. Un’iniziativa vedrà protagonista Leonardo Di Carlo, artista dell’arte bianca e della pasticceria, e i ragazzi del Cipriani. Un’ altra riguarderà la mobilità sostenibile. Sarà anche l’occasione per conoscere più da vicino le auto elettriche. La terza iniziativa, sempre a tema motori, sarà incentrata, invece, sul lavoro di recupero di auto e moto  storiche a cura di meccanici e carrozzieri.

Torna il Settembre Adriese - locandina

Il programma completo sul sito della Pro Loco di Adria
Si ricorda che lo spettacolo di danza di Artalide è stato rimandato a venerdì 13 settembre. La nuova data del concerto dell’Offiicina della Bonifica è, venerdì 20 settembre. Domenica 15 settembre si ritenterà con la passeggiata musicale all’alba in località Artessura.

Letizia Guerra

Autore: Letizia Guerra

Da molti anni sono impegnata attivamente nell’associazionismo cittadino perché innamorata della mia Città e della mia Terra. Amo mettermi alla prova in nuovi progetti e accettare nuove sfide, conversare, soffermarmi a guardare il mare, un tramonto o un cielo stellato. Ho suonato il pianoforte, ho praticato danza, ho dipinto e continuo a coltivare queste passioni artistiche, ma non contemporaneamente!
Torna il Settembre Adriese, la kermesse più longeva della Città ultima modifica: 2019-09-10T08:50:44+02:00 da Letizia Guerra

Commenti

To Top