ARTE CULTURA FOTO

Un successo la mostra Adriese in Friuli: Terre ai margini di Venezia ad Ampezzo e Tolmezzo

29042016 29042016 29042016 Dsc 4078.8 Nef

Dopo il successo ottenuto ad Adria, nel mese di Settembre la mostra fotografica Terre ai margini di Venezia stessa sarà riproposta nel comune di Ampezzo (UD) su invito dell’Amministrazione Locale che l’ha ritenuta di alto valore morale. La mostra si terrà presso Palazzo Unfer ad Ampezzo a partire dal 14 Dicembre. All’inaugurazione è stata invitata una delegazione del comune di Adria , la Pro loco, gli organizzatori con Antonio Gnan , autore delle foto, così da proporre una sorta di gemellaggio tra i due Comuni.

Loreo-Piazza Longhena (foto Toni Gnan)

Danilo Trombin naturalista, e guida del Delta del PO dedica una un pensiero alla mostra che si apre ad Ampezzo il 14 Dicembre .

Il Delta del Po (foto Toni Gnan)

Tony Gnan e Carlo Chiopris propongono quindi questa bellissima mostra fotografica, non nascondendo l’ambizione di illustrare questi due territori dell’antica Repubblica di Venezia, ancorché poco conosciuti nello scenario nazionale, pur essendo colmi di salienze storiche e culturali.

Venezia la città più bella del mondo

Venezia è la città più bella del mondo. Sorta da una palude riempita di fango e trasformata in baluardo difensivo, troneggia sfrontata e impudica davanti alla piattezza dei territori circostanti, impervi e malsani, irta e turrita di guglie dorate e campanili marmorei, di cupole bizantine adorne di affreschi rinascimentali. Venezia sfida il mare antistante con fierezza inaudita, dopo averlo dominato in lungo e in largo per mille anni, modificando con pervicacia quanto era in suo potere lungo le coste. Al massimo del suo splendore, il Mare Nostrum era cosa sua, soprattutto lungo le vie commerciali d’oriente, e ve ne sono mirabili tracce ancora oggi. Ma a fare da contraltare allo splendore della città, erano le terre che contribuirono in maniera determinante al suo sviluppo, la Carnia e il Polesine. L’una forniva il legname, l’altro era un indispensabile granaio.

Corte Baroni Baricetta (foto Toni Gnan)

La bella idea della Mostra dal 14/12/18 al 06/01/19 ad Ampezzo (UD) e dal 11/01/19 al 28/01/19 a Tolmezzo (UD)

Proprio qui risiede la bella idea di, accostare queste due terre nel lavoro di due fotografi che di queste terre, fondamentali nel sostenere la crescita della città lagunare, hanno ritratto gli angoli più celebri, accanto a quelli più nascosti, esaltandone gli aspetti sconosciuti, le luci uniche e estremamente riconoscibili, che caratterizzano questi angoli di mondo ai margini dell’impero.

Web Mostra Fotografica[448]

 La mostra è composta da due sezioni :

La Carnia: Pesarina, la valle del tempo– fotografie di Gabriele Carlo Chiopris

Il Polesine: da Adria al mare– fotografie di Toni Gnan

Doati Marco

Autore: Doati Marco

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità, molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alex Carrel)

Un successo la mostra Adriese in Friuli: Terre ai margini di Venezia ad Ampezzo e Tolmezzo ultima modifica: 2018-12-14T10:30:17+01:00 da Doati Marco

Commenti

To Top