NOI ADRIESI STORIE

Una eccellenza tutta adriese: il coro Soldanella compie 65 anni un successo con le note giuste

coro soldanella 65 anni-Coro soldanella

Una città in festa, per questo importante traguardo. Un coro, il Soldanella che segna successi nel bel canto da 65 anni. Il gruppo di amici  continua inoltre ad affermarsi senza interruzione, per le proprie qualità canore. Attraverso un percorso artistico, sempre più importante e raffinato nel panorama corale nazionale. Unico coro maschile cittadino da sottolineare, nella lunga tradizione adriese che vede in ogni quartiere, parrocchie e frazioni; nutrite realtà corali importanti e conosciute. Ma che nel panorama di categoria vocale, non possono vantare la stessa fama e numero di  riconoscimenti che il Soldanella ha fin qui conseguito in Italia ed Europa.

La storia del coro adriese e le opere discografiche

coro soldanella 65 anni- Logo Soldanella

Il Coro Soldanella é sorto ufficialmente nel 1954 per iniziativa di un gruppo di giovani boy scouts adriesi amanti dello stare insieme e dell’ambiente montano. È proprio questo amore per la montagna che porta alla scelta del delicato fiore delle nostre Alpi quale motivo ispiratore del nome del coro, nello stemma del quale la soldanella alpina compare accanto all’anfora etrusca, da sempre assunta a simbolo della città di Adria così illustre per i suoi trascorsi in epoca greca, etrusca, romana e per le sue vivaci tradizioni culturali, in particolare musicali. Il segreto del suo indiscusso successo sta proprio qui, in quel suo modo di porsi spontaneo, semplice, accattivante e coinvolgente. Capacità artistiche e popolarità si sono consolidate in 65 anni  di attività, sotto la guida ininterrotta del direttore Piero Barzan, al quale subentra dal 2007 il M° Cristiano Roccato e nella creazione, oltre all’album antologico “Soldanella Antologia“, di sei opere discografiche:
“Canti popolari della montagna” Ed. Belldisc, “Cantiamo il Natale” Ed.CSA, “Soldanella 20” Ed.People Record,“Polesine”Ed.CSA, “Narrar Cantando” Ed. Studio Barzan, “Fiore segreto” 2009.

Un coro italiano ed europeo

coro soldanella 65 anni- Soldanella

Tante le città che lo hanno visto esibirsi: Bellagio, Lecco, Como, Milano, Roma, Genova, Bolzano, Torino, Bologna, Lecce, Firenze tra le più famose,  ma anche all’estero dalla Francia alla ex Jugoslavia, dalla Svizzera alla Germania, all’Olanda, alla Repubblica Ceca. Il Coro Soldanella inoltre  è gemellato con il “ST.Andreas Kirchenchor” di Lampertheim (Germania) e con la ChoraleContrepoint” di Ermont (Francia). Per questa sua vocazione europeistica, il Soldanella è stato spesso scelto quale messaggero di amicizia da parte del Comune di Adria.

Il programma per i festeggiamenti dell’ambizioso traguardo raggiunto

Copia Di Coro Soldanella Loc Celebrazioni 65 Anni Aprile 2019 2 01 467x1024

Nella conferenza stampa il M. Cristiano Roccato (che dirige il coro da 12 anni), di presentazione eventi  ha dichiarato che ben pochi cori possono vantare 65 anni di attività a questi livelli. Giustamente sottolineato noi, con l’orgoglio e con la consapevolezza della propria storia artistica. Questo il programma illustrato dal presidente del Soldanella Daniele Lucchiari; il primo importante appuntamento è per sabato 18 Maggio con due eventi che avranno come protagonista il M. Mauro Pedrotti direttore del Sat di Trento considerato il capofila della coralità italiana. Alle 18 si terrà una conferenza in Sala Cordella sul tema: Origini del canto di montagna e popolare, poi alle ore 21:00 parteciperà al concerto del Soldanella nellaBasilica della Tomba dove verranno eseguiti 15 tra i più famosi brani del gruppo adriese. Il secondo importante appuntamento è fissato per sabato 16 novembre con la 17^ edizione della rassegna Colori corali d’autunno che vedrà tra gli altri la partecipazione del coro Sosat di Trento, nel corso della quale saranno premiati i coristi più anziani.

Fieri di rappresentare Adria: una dichiarazione di amore per la propria città

coro soldanella 65 anni-Adria Riviere

Adria- Riviera Matteotti (foto Olivo Perzolla)

Nel corso della scorsa conferenza stampa il presidente Lucchiari ha sottolineato: « Siamo qui a raccontare una bellissima storia, una storia che fa onore alla nostra città e che ci rende orgogliosi. Siamo fieri di portare il nome di Adria in giro per l’Italia e oltre i confini nazionali, quando veniamo chiamati, siamo ancora più fieri di aver legatoli nostro nome a un impegno di solidarietà verso l’A.i.l.  Il Soldanella è nato, è rimasto e si caratterizza prima di tutto come un gruppo di amici, ancora più come una famiglia. Tanti sono i coristi di questa famiglia andati avanti, voglio ringraziare le loro famiglie gli ex presidenti e tutti i sostenitori».

Informazioni sul Coro Soldanella qui il sito

Doati Marco

Autore: Doati Marco

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità, molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alex Carrel)

Una eccellenza tutta adriese: il coro Soldanella compie 65 anni un successo con le note giuste ultima modifica: 2019-05-08T09:00:39+02:00 da Doati Marco

Commenti

To Top