NEWS SPORT

L’adriese Giacomo Altoè conquista il campionato GT Open 2019

Cropped La Squadra Vincente.jpg

Abbiamo seguito nella sua impresa, nelle tappe fondamentali di questo campionato Giacomo Altoè. Ha promesso che avrebbe vinto anche per noi, della redazione di itAdria e per il network di italiani questo importante e combattuta competizione. Proprio per testimoniare l’appartenenza alla nostra città e origine. Il bello di tutto ciò è che ha mantenuto la promessa! È stato il nostro inviato speciale; nei maggiori circuiti mondiali. Ci ha inoltre, mandato le sue “pillole video”dagli stessi circuiti. Raccontandoci, la sua progressione nel campionato GT Open con la sua Lamborghini. L’adriese Giacomo Altoè conquista il campionato GT Open 2019.

L’adriese Giacomo Altoè conquista il campionato GT Open 2019. Ultimo atto, ultimi giri per Giacomo nel tempio della velocità! il racconto della vittoria.

Altoé prende alla fine, il volante della Lamborghini di Costa ripartendo dal quinto posto. Pesano i 25 secondi al Pit Stop di penalità obbligatoria da scontare. Giacomo si ritrova alle sue spalle l’altra Lamborghini di Grenier, che guadagna la sesta posizione. Ancora battaglia con le McLaren, con Altoé a sportellate con la 720S di Fran Rueda. Pilota di punta di Emil Frey Racing che chiuderà quarto, dietro all’Aston Martin di Optimum Motorsport .

Giacomo Altoè La Lamborghini In Azione

Per primo taglia il traguardo di Gara 1 Riccardo Agostini, ma a motivo di una penalizzazione di 5 secondi per una irregolarità nel cambio pilota nel pit stop la Mercedes AMG GT3 di Antonelli Motorsport cede il gradino all’altra vettura, del team SPS Automotive Performance, del duo Miguel Ramos e Fabrizio Crestani: ottengono loro, così la loro prima vittoria di stagione nell’International GT Open. L’altra Lamborghini di Emil Frey Racing, con i due piloti Grenier-Siedler consegnano altri punti preziosi per la scuderia, che ottiene così il titolo in anticipo di una gara. Costa ed Altoé invece ad un sola lunghezza da laurearsi campioni 2019. (fonte editoriale Motori On Line del 14/10/2019)

Monza lo celebra campione dell’International GT Open 2019; il più giovane vincitore nella storia IGTOpen

Giacomo Altoè è entrato ora nella storia dell’automobilismo moderno, come il più giovane vincitore di questa competizione. Una lunga lista di vittorie e titoli: nazionali, europei e persino mondiali con le Lamborghini nella categoria GT l’anno scorso testimoniano la stoffa di campione di questo diciannovenne adriese.

Giacomo Altoè La Vittoria

Giacomo Altoè alla stampa di settore ha rilasciato queste dichiarazioni; ottenuta la vittoria a Monza: «Sono così emozionato, non posso credere di aver vinto il titolo qui a Monza. E il sorpasso all’ultimo giro in Gara 1 è stato veramente pazzesco. Abbiamo fatto veramente un gran lavoro durante tutta la stagione: i miei ringraziamenti al team» e ancora il suo compagno di squadra con lui campione GT Open Albert Costa, rende merito al suo compagno di squadra: «Sono senza parole è il mio primo titolo in un campionato GT e sono molto orgoglioso sia di me stesso che del team. Giacomo inoltre ha fatto un gran lavoro con quel sorpasso che ci ha dato l’ultima spinta verso il titolo».

Giacomo Altoè I Premi E Celebrazioni

Terzo titolo per la Lamborghini nell’International GT Open ottenuto in quattro stagioni. L’adriese Giacomo Altoè conquista il campionato GT Open 2019

Per Lamborghini, si tratta invece del terzo titolo nell’International GT Open ottenuto in quattro stagioni. La squadra Emil Frey Racing di cui sono piloti ufficiali e ora campioni Giacomo Altoè e Albert Costa; centra l’obiettivo nel primo anno del sodalizio con le supercar italiane. «La partnership con la scuderia guidata da Lorenz Frey è iniziata nel migliore dei modi e siamo sempre più motivati per rafforzarla nel prossimo futuro», dichiara l’Head of Motorsport di Lamborghini.

Giacomo Altoè I Festeggiamenti Nel Box

Il video saluto ad italiani.it di Giacomo neo campione GT Open

Doati Marco

Autore: Doati Marco

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità, molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alex Carrel)
L’adriese Giacomo Altoè conquista il campionato GT Open 2019 ultima modifica: 2019-10-17T08:50:58+01:00 da Doati Marco

Commenti

To Top