Adriese 2 – Clodiense 0

Foto Aggiungi Gallery

Df9bfc76 778c 4b03 80e2 954ecc4a5c61

Adriese : Cabras, Mantovani, Vecchi (35’ st. Tagliapietra), Boscolo Berto, Pagan (24’ st. Busetto), Scarparo, Beltrame (42’ st. Parolin), Lo Sicco, Aliù, Lauria (29’ st. Florian), Nobile (22’ st. Pandiani). A disposizione: Demalija, Alfano, Lala, Novembre.
Allenatore: Tiozzo
Arbitro: Baratta di Rossano
Assistenti di linea: Salvatori di Tivoli e Rastelli di Ostia
Reti: 2’ st. Aliù (A), 27’ st. Lauria (A)
Ammoniti: Broso, Ostojic (U),
Note: 1.000 spettatori circa

Ci sembra doveroso in questa domenica molto particolare per la città di Adria cominciare il riassunto dell’incontro in questo modo…ringraziando la curva sud de Paolis per la sensibilità dimostrata durante la partita esponendo lo striscione in favore della recente scomparsa di Giulia. Grazie. Il tifo è anche questo.
Importante Vittoria per l’Adriese che batte la 2 – 0 la Clodiense. Partita da categorie superiore sia in campo che fuori con le tifoserie scatenate per tutta la durata del match. Al 10’ Aliù ruba palla a Erman appena fuori area, serve Beltrame, che scarica su Nobile, il quale tira in porta, con Boscolo che devia in angolo. Al 20′ Lauria vicino al gol con un tiro da fuori area che finisce di poco a lato. Alla mezz’ora fallo su Nobile al limite dell’area. Lauria calcia la punizione con la sfera che arriva tra le mani di Boscolo. Finisce il primo tempo a reti inviolate.
La ripresa inizia con il vantaggio adriese grazie al bomber Aliù. Beltrame sulla destra, crossa rasoterra per Aliù, che sul primo pallo batte Boscolo. 1-0 per i blugranata.Pochi minuti dopo è Nobile a sfiorare il raddoppio ma la palla si stampa sul palo. C’è spazio anche per l’entrata in campo dell’ex idolo Marangon. Il Raddoppio blugranata al 27’ con Lauria, che sul filo del fuorigioco al volo batte il pittore clodiense con un delicato pallonetto. Non succede più nulla fino alla fine portiamo a casa 3 punti che ci vedono di diritto entrare tra i primi posti in classifica. Adesso doveroso rimanere coi piedi per terra per continuare a sognare.

Marco Honor Fidelitas Fornaro

Autore: Marco Honor Fidelitas Fornaro

Adriese da sempre, le mie più grandi passioni sono il calcio e la storia. Appesi gli scarpini al chiodo seguo la squadra della mia città dalle gradinate del “Luigi Bettinazzi”. Interrotti gli studi universitari continuo a divorare libri sulle “Memorie Patrie” per saziare la mia fame di sapere chi eravamo.
Adriese 2 – Clodiense 0 ultima modifica: 2019-10-21T01:39:58+01:00 da Marco Honor Fidelitas Fornaro

Commenti

To Top