EVENTI NOI ADRIESI

La macchina del tempo è al Teatro Ferrini: Adria nel 1900 uno spettacolo

Adria nel 1900
20325,18790,18522,18493,18497,18501,18080

Vuoi aggiungere delle "Foto" a questa sezione? Aggiungi

Un progetto ambizioso ma intrigante quello che ci accingiamo a raccontare. La nostra redazione di itAdria.it in collaborazione con il Teatro B.C. Ferrini ed alcuni appassionati della storia adriese, tra cui Toni Gnan, Ugo Meneghini ha pensato di proporre alla città ricordi ed eventi dei propri fasti nel periodo del 1900, in cui Adria primeggiava nel polesine conscia della propria storia e cultura. Realizzato per la semplice idea e desiderio di rendere consapevoli gli adriesi contemporanei, dell’importante passato di cui siamo portatori, molto spesso, ignobilmente. Una mission culturale che vede il network di italiani.it quale patrocinatore dell’italianità più eccellente e assolutamente da far conoscere. Ci ha affidato attraverso la nostra redazione adriese mediante questo spettacolo prettamente autoctono di fare conoscere sempre più approfonditamente Adria, con una finestra aperta sul mondo intero.

La storia in uno spettacolo: tra racconti immagini e musica

Adria nel 1900

Abbiamo avuto l’ardire nell’improvvisarci registi, sceneggiatori ed attori della nostra nobile storia. Ma che male c’è! Cercare di rendere giustizia ad una città che molto spesso denigriamo e ci lamentiamo; ma di cui non conosciamo personaggi, artisti e semplici cittadini che si sono distinti nell’arte e nei mestieri nel ‘900. Una miniera di personaggi tra i più svariati. Opere e monumenti che i più ci invidiano, per arrivare persino ad eroi adriesi ricordati nel mondo intero.

Non dimenticar le mie parole….

Adria nel 1900

Ecco che Venerdi 24 Maggio alle ore 18:00 sarà rappresentato “Non dimenticar le mie parole…“nello storico Teatro B.C. Ferrini del 1913 in perfetto stile liberty. Brunetta Martinolli (narratrice) condotta da Monica Stefani ed accompagnata dalle canzoni dell’epoca da Monica Bonafè, ci farà sintonizzare idealmente come le vecchie radio a valvole dell’epoca; in racconti ed episodi vissuti per una serata in dolce compagnia della nostra bellissima storia. Condita da stupende immagini di Adria com’era dalla sapiente ricerca fotografica di Toni Gnan in cui ci sembrerà di ripercorre quelle stesse strade di oggi, ma con il fascino di allora.

Alcune date per avvenimenti importanti intercorsi ad Adria dal 1900

Adria nel 1900

Solo per ricordare quale anteprima di presentazione abbiamo elencato (tratti dai testo: guida di Adria di Nicola Berti) a partire dal 1900 importanti avvenimenti storici che si sono succeduti per introdurci nell’epoca di cui si andrà a narrare:

1900 – Adria è centro agricolo e portuale di primaria importanza. Rilevante la sua “borsa del grano”. Si costruisce la Galleria Braghin con all’interno l’albergo “Olivati”.
1905 – Inaugurazione del ponte in ferro sul Po tra Adria e Corbola.

1915 – Crisi economica e inizio della prima guerra mondiale.
1938 – Inizia l’interramento del ramo della Tomba del Canalbianco (ultimato dieci anni dopo).
1940-1945 – Difficoltà commerciali. Seconda guerra mondiale.
1946-1951 – Periodo di ricostruzione.
1951 – Adria registra il picco di abitanti della sua storia, 34.314 che scenderanno a 26.027 nel 1961 e a 20.640 nel 2001.
1951, 14 novembre – Il Po rompe ad Occhiobello portando gravissimi danni a tutto il Polesine.
1952, 24 maggio – Termina il prosciugamento del Polesine disastrato dalla “grande alluvione”.

Un invito alla città a riscoprire e a riscoprirsi per investire nel proprio futuro

Adria nel 1900-Ponte della Tomba

Il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e il supporto  della Pro Loco Adriese, non sono mancati al progetto. Nell’unico intento di renderci consapevoli della bellissima storia che ci viene tramandata e di cui saremo; dopo la serata più responsabili ed affezionati ai nostri luoghi nel portargli, rispetto e considerazione.

Informazioni sulla serata al Teatro B.C. Ferrini di Adria

Evento : Venerdì 24 Maggio 2019 ore 18:00  INGRESSO LIBERO

Pro Loco Adria

Indirizzo: Piazza Bocchi, 1 – 45011 ADRIA (RO)

Tel./ Fax: 0426.21675

E-mail: prolocoadria@gmail.com

Pec:       prolocoadria@legalmail.it

Orari: dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 12.30
dal lunedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00

Adria nel 1900

Doati Marco

Autore: Doati Marco

Molta osservazione e poco ragionamento conducono alla verità, molto ragionamento e poca osservazione conducono all’errore. (Alex Carrel)

La macchina del tempo è al Teatro Ferrini: Adria nel 1900 uno spettacolo ultima modifica: 2019-05-15T09:00:37+02:00 da Doati Marco

Commenti

To Top