Concorso Presepi in chiesa: il Covid non ferma la 21^ edizione – itAdria

itAdria

ASSOCIAZIONI CHIESE

Concorso Presepi in chiesa: il Covid non ferma la 21^ edizione

Presepio Carbonara

Quest’anno il Covid non ha fermato la 21^ edizione del Concorso Presepi in Chiesa promosso dalla Pro Loco. Il Concorso è intitolato a Mons. Francesco Dal Passo a cui era molto caro questo mirabile segno del Natale. Rettore della chiesa di Sant’Andrea, annessa al Centro Anziani di Adria, aveva una particolare predilezione per l’arte. Egli si era prodigato, infatti, per abbellire l’edificio sacro. Aveva fatto realizzare la porta bronzea, la cosiddetta porta di Sant’Andrea, opera dello scultore trentino don Luciano Carnessali.

Concorso Presepi in Chiesa
Un momento della cerimonia di Premiazione del Concorso Presepi in Chiesa 2021 – 2022

Sacre rappresentazioni molto suggestive

Il distanziamento e l’emergenza sanitaria ancora in atto non ha reso la vita facile ai vari realizzatori dei vari Presepi delle Chiese del Comune di Adria. Nonostante, quindi, le difficoltà molte sacre rappresentazioni sono risultate davvero suggestive. Un esempio è il Presepe della Chiesa del Cristo Divina Lavoratore che ha vinto il primo premio. Un allestimento di ottima qualità artistica che si caratterizza da un’efficace cura della prospettiva e dei colori. Anche per il Presepe della Chiesa Santuario Madonna dell’Autista di Valliera l’atmosfera carica di simbolismi e di senso mistico ha reso l’opera pregna di significato.

Concorso Presepi in Chiesa Presepe Chiesa Bottrighe Terzo Ex Aequo
Presepe della Chiesa di San Francesco d’Assisi di Bottrighe

Un paesaggio molto curato nei minimi dettagli caratterizza il Presepe della Chiesa di San Francesco d’Assisi di Bottrighe ambientato in Palestina. Molti dettagli anche per il Presepe della Chiesa di San Giorgio di Mazzorno Sinistro che ha raffigurato uno scorcio del paese durante l’alluvione del 1951. Per le altre rappresentazioni sacre la Natività è stata posta al centro della scena.

Concorso “Presepi in Chiesa”: i risultati annunciati durante la cerimonia di premiazione

La giuria, composta da  Alessandro Cannatà, Tommaso Lucadamo, Silvia Trevisan e Lucia Tiozzo ha visitato i Presepi il 7 gennaio. Alessandro Cannatà è un artista del Presepe. La sua mostra presso la Chiesa di Panarella ha riscosso molto successo tanto che si potrà visitare anche sabato 29 e domenica 30 (orario 16 – 18).
Questi i risultati annunciati durante la partecipata cerimonia di premiazione avvenuta presso la Chiesa di Carbonara il 22 gennaio.
1° premio: Presepe della Chiesa del Cristo Divina Lavoratore (Carbonara) di Adria 2° premio: Presepe della Chiesa Santuario Madonna dell’Autista di Valliera.  Due i 3° premio ex aequo. Sono il Presepe della Basilica Santa Maria Assunta di Adria e il Presepe della Chiesa Parrocchiale San Francesco di Bottrighe.

Whatsapp Image 2022 01 23 At 18.29.05
Alessandro Cannatà, artista, presidente della Commissione Presepi, con una sua creazione in mostra a Panarella

Oltre ai riconoscimenti per i primi classificati sono tre i premi speciali previsti dalla Pro Loco. Uno è intitolato a Daniele Cattozzo che la giuria ha assegnato al Presepe della Chiesa Parrocchiale B: V. delle Grazie di Fasana. Al Presepe della Chiesa Parrocchiale del Patrocinio di Baricetta è andato il premio speciale dedicato alla memoria di Mara Crepaldi. Il premio speciale dedicato alla memoria di Luigi Stefani è stato assegnato, infine, al Presepe della Chiesa di San Giorgio di Mazzorno Sinistro.

Concorso Presepi in Chiesa Presepe Chiesa Mazzorno Sinistro Premio Speciale Luigi Stefani
Presepe della Chiesa di San Giorgio di Mazzorno Sinistro

Una menzione speciale per il Presepe parietale della Chiesa di Valliera

Una menzione speciale per l’innovazione è stata attribuita al Presepe parietale della Chiesa Santuario Madonna dell’Autista di Valliera. È un’opera creativa diretta dall’artista Nicola Bovolenta che ha coinvolto numerosi giovani della parrocchia i quali hanno saputo modernizzare il  messaggio cristiano  della natività. La bella composizione artisticamente qualificata sembra richiamare l’alleanza fra terra e cielo. Proprio questa celebrazione è alla base della realizzazione di ogni Presepe.

In questo video tutti i Presepi

Concorso Presepi in chiesa: il Covid non ferma la 21^ edizione ultima modifica: 2022-01-24T08:30:00+01:00 da Letizia Guerra

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x