Un volume atteso e da collezione: questo è il Numero Unico – itAdria

itAdria

ASSOCIAZIONI TRADIZIONI

Un volume atteso e da collezione: questo è il Numero Unico

Piazza Garibaldi Per Articolo

Neanche il Covid ferma l’uscita del Numero Unico della Pro Loco. La tradizionale pubblicazione curata dall’Associazione è, infatti, disponibile presso l’ufficio di Piazza Bocchi attualmente aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12. Per chi non lo sapesse il Numero Unico è un volume che per consuetudine esce in concomitanza con il Settembre Adriese. Dal 1966 la Pro Loco ne cura la realizzazione, dedicandolo, almeno nell’ultimo ventennio, ad un particolare aspetto storico-culturale cittadino. Un volume atteso che quest’anno è dedicato a Luigi Groto, detto il Cieco d’Adria. Non poteva essere altrimenti vista la mostra allestita presso il Museo Archeologico che lo vede protagonista. Da non dimenticare, inoltre, la ricorrenza dei 455 anni dalla morte dell’illustre commediografo adriese.

Un volume atteso soprattutto da chi vive lontano dalla propria terra

Vi posso assicurare che l’uscita del Numero Unico è un momento davvero sentito da parte di chi ne custodisce gelosamente ogni copia. Non solo. Ci sono persone che ritornano una volta all’anno ad Adria e prima di ripartire vengono in Pro Loco a prendere questa pubblicazione anche per parenti e amici. Per loro questo è un mezzo per rimanere vicini anche se lontani alla loro amata terra. Ricordo con piacere le venute ad Adria di Duilio Clemente. Trasferitosi negli Stati Uniti ogni tanto tornava a salutare la sorella. È proprio vero che il legame con la terra d’origine non si scioglie mai e che il cuore resta proprio lì, come un’ancora sicura. Lui ne era la prova inconfutabile.

Un Volume Atteso Copertine Numero Unico Dal 1997 Al 2014
Copertine dei Numeri Unici della Pro Loco dal 1997 al 2014

Non vi descrivo, infatti, la felicità che si leggeva nei suoi occhi quando portava via le copie del Numero Unico relativi agli anni in cui non era potuto venire in Italia. In questi giorni una signora originaria di Adria, ma residente in un’altra regione, è passata più volte a chiedere quando fosse pronto il Numero Unico. «Ci vediamo il prossimo anno!» mi ha detto emozionata quando le sono state consegnate le pubblicazioni. Per chi lo realizza e, in particolare, per la Pro Loco, queste sono davvero delle soddisfazioni. Essere il mezzo per tenere ancora saldo il legame con le proprie radici è davvero impagabile.

Il Numero Unico 2020 dedicato a Luigi Groto, il Cieco d’Adria.

Come anticipato nell’introduzione l’argomento del Numero Unico 2020 è Luigi Groto, il Cieco d’Adria. La storia del Groto è molto complessa e davvero sorprendente. Grazie a questa pubblicazione potrete conoscere, quindi, un personaggio la cui fama ha varcato i confini nazionali, diventando un riferimento per molti letterati dell’epoca. A questo punto, però, lascio a voi il piacere di scoprire pagina dopo pagina questa eclettica figura. Mi permetto, però, di suggerire un’attenta lettura delle considerazioni di tre giovani adriesi risultati vincitori della borsa di studio “Groto-Marin” promossa dal Comune di Adria.

Un Volume Atteso Copertina Numero Unico 2020
Numero Unico 2020

Daniele Falconi, Alessandro Munari e Anna Tiengo, tutti frequentanti il Bocchi-Galilei, ci portano a riflettere sul processo per eresia al Groto, fornendo una chiave di lettura originale. Essi riescono a spiegare la grandezza del Cieco d’Adria, un uomo alle prese con le contraddizioni del suo tempo e con le paure che ancora oggi ci attanagliano.

La presentazione del Numero Unico, per ora, è solo rimandata

La consueta presentazione del Numero Unico ad oggi non è realizzabile. La Pro Loco sta, comunque, pensando una modalità alternativa nella speranza di riprendere gli incontri in presenza. Nel frattempo sono già giunti riscontri positivi per un volume tanto atteso. «Il numero unico 2020 è un “petit bijou” esteticamente ben rifinito, ricco di contenuti che introduce alla conoscenza di un nostro illustre concittadino. Da custodire e divulgare per una crescita culturale personale e della nostra comunità. Ottimo lavoro»

Un volume atteso e da collezione: questo è il Numero Unico ultima modifica: 2020-11-09T08:52:00+01:00 da Letizia Guerra

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x