CIBO CONSIGLI UTILI

I sapori del delta del Po: una serata con la buona cucina

Birra e salumi polesani - piatto di terracotta
23058,22970,22890,22830,22741,22629,22487,22482,22381,22385,22289,22271,22180,22062,22022

Vuoi aggiungere delle "Foto" a questa sezione? Aggiungi

Il Polesine ha una città regina: Adria. La stessa, ha un vasto assortimento di tipicità culinarie, che sono le basi fondanti della tradizione gastronomica polesana. Queste tipicità sono state le protagoniste della serata degustazione proposta mercoledì scorso dal locale adriese Tablà. Ovviamente noi di itAdria non potevamo mancare, per raccontarvi questo gustoso evento Insomma,  birra e salumi polesani tripudio di sapori

Salumi del delta una tipicità naturale

La serata, come detto precedentemente, aveva lo scopo di comunicare le eccellenze polesane. Ha dedicato infatti una particolare attenzione a quella che è una vera eccellenza tradizionale del Polesine cioè i salumi. In articoli precedenti, avevo già parlato infatti, di come l’arte della salamatura in polesine fosse densa di tradizione e folclore.

Birra e salumi polesani - immagine di tre pezzi di pizza

Pizza chef con farina di riso venere e pancia di maiale cotta a bassa temperatura con riduzione di Recioto della Valpolicella.

Durante questa serata si ha avuto invece l’occasione di assaggiare alcuni dei salumi tipici del nostro territorio. Infatti, il menu della serata ha proposto vari tipi di salumi abbinati alla pizzaI partecipanti hanno quindi vissuto un’esperienza gustativa completa di quella che è la nostra tradizione. Non solo, poichè l’esperienza gustativa è stata accompagnata anche un’esperienza formativa. L’azienda Il Porco del Parco di Ariano nel Polesine, ospite della serata, ha infatti illustrato i procedimenti e le tradizioni legate ai vari salumi assaggiati durante la serata. La Bondiola assaggiata per antipasto, è un salume tradizionale polesano che si confeziona con l’impasto tipico del cotechino, insaccato poi nella vescica di maiale. Il pancino di maiale, servito come ultima portata, ha stupito gli ospiti, per la morbidezza e per il gusto della carne. Questo a dimostrazione della qualità della carne dei suini allevati in Polesine, in maniera naturale.

Birra e salumi polesani tripudio di sapori: abbinamento ben riuscito

Durante la serata non solo i salumi hanno fatto da protagonisti. È stato nell’occasione presentato un’altro prodotto made in Polesine che si abbina molto bene con i salumi. Stiamo parlando della birra! Anche se qualsiasi contadino polesano avrebbe abbinato questi ottimi salumi con del buon vino rosso di casa.

Birra e salumi polesani - foto in bianco e nero con due calici di birra

In questo evento invece, si è sperimentato l’abbinamento tra i salumi e un prodotto che ad oggi è molto ricercato anche dalle generazioni più giovani cioè la birra. L’azienda Rattabrew di Lendinara ha poi illustrato in maniera esaustiva le birre degustate durante la serata. I partecipanti hanno fatto quindi un viaggio esperienziale tra gli aromi della birra, osservando sia l’aspetto sensoriale che quello culturale di questa antica bevanda. l’abbinamento proposto poi tra il pancino di maiale cotto a bassa temperatura e la Joska una birra ambrata molto maltata è stato molto apprezzato. I suoi aromi di caramello, biscotto ed orzo hanno infatti creato un ottimo matrimonio di sapori tra la birra e la carne.

Polesine un territorio da gustare: birra e salumi polesani tripudio di sapori

Questi eventi organizzati da locali del luogo, ci permettono quindi di apprezzare sempre di più il nostro territorio. Sia dal punto di vista dei prodotti che delle attività all’aria aperta.

Birra e salumi polesani - Tramonto sul delta

Tramonto sul delta

Abbiamo infatti notato come siano presenti salumi, piatti tradizionali e prodotti di qualità totalmente autoctoni. Dalla nostra parte abbiamo anche il magnifico Delta del Po che offre sempre l’occasione per nuove esperienze immersi nella natura incontaminata. Quindi sicuramente il nostro territorio merita di essere amato dai turisti, ma per prima cosa dev’essere amato da noi che lo abitiamo.
Un plauso finale va infine al Tablà e a tutto il suo staff per l’ottima riuscita di questo evento che promuove il nostro territorio ed i suoi prodotti.

Matteo Corazza

Autore: Matteo Corazza

Sono un laureato in Scienze e Cultura della Gastronomia e della Ristorazione presso l’università di Padova. Da sempre appassionato di cucina, ma non solo poichè grazie al mio percorso di studi sono riuscito ad approfondire gli aspetti socio culturali e storici legati al mondo dell’enogastronomia appassionandomi anche alla storia e alle tradizioni del territorio.

I sapori del delta del Po: una serata con la buona cucina ultima modifica: 2019-05-27T09:00:19+02:00 da Matteo Corazza

Commenti

To Top